Spettacoli

Offerte

Abbonati e avrai gratis le pubblicazioni della Fondazione Donizetti.
Scopri tutti gli abbonamenti.

Bambini e ragazzi fino ai 10 anni compresi entrano a 1 euro!

Sei uno studente? Per te il 13 ottobre e il 25 novembre le Anteprime giovani di Don Pasquale e Anna Bolena a soli 10€.

Scopri i nuovi carnet Donizetti e carnert Concerti e gli sconti riservati a Junior&Family, Senior & Gruppi.

Acquista

Come arrivare

In aereo: Vola su orioaeroporto.it da oltre 100 destinazioni in tutta Italia

In treno: Da Milano coincidenze per Bergamo ogni ora

Muoviti a Bergamo con atb

Scopri tutto ciò che c'è da vedere su visitbergamo.net

1 agosto: “Donizetti Alive” alla Domus Magna ore 20 e 21:30

1 agosto: “Donizetti Alive” alla Domus Magna ore 20 e 21:30

Donizetti Alive 2015 FOTO Rota GFR_6224Sabato 1 agosto torna in scena attesissima a Bergamo “Donizetti Alive”, opera commissionata per i 750 anni della Fondazione Congregazione della Misericordia Maggiore di Bergamo: si tratta di una “opera diffusa” negli spazi poco conosciuti della Domus Magna e del riaperto Museo Donizettiano (via Arena 9, alle ore 20:00 e; 21:30 ) firmata da Julio García-Clavijo, Luigi Di Gangi, Ugo Giacomazzi e con la musica di Pasquale Corrado, terzo lavoro della Compagnia operAlchemica.

“Donizetti Alive” è un viaggio nella mente del compositore, nei suoi ricordi, nelle allucinazioni degli ultimi istanti della sua vita, in cui realtà è ricordi si confondono; le quindici scene convivono contemporaneamente in altrettanti spazi diversi e sarà il pubblico a costruire il proprio percorso, muovendosi liberamente nei magnifici spazi della Domus Magna, già sede storica della Misericordia Maggiore – ente caritatevole fondamentale per la formazione dello stesso Donizetti – e poi Pia Scuola di Musica e Conservatorio. È quindi un’opera “ destrutturata”, pensata senza l’intento di un percorso temporale (non ci sono atti ma solo scene) per raccontare speranze, successi e fallimenti, passioni e distorsioni della vita di Gaetano Donizetti. Gli anni dell’infanzia, lo studio, le opere, i viaggi e la moglie virginia, ma anche la malattia che lo porta alla follia e alla morte: si comincia tutti insieme nell’atrio della Domus Magna e poi l’azione si sposta lungo i 3 piani.

“Con quest’opera immaginiamo di entrare nelle stanze della mente di Gaetano Donizetti in un momento preciso della sua esistenza: gli ultimi istanti di vita” – raccontano gli autori. “Da un punto di vista scenico” – continuano – “abbiamo immaginato l’opera come un caleidoscopio di frammenti di realtà e immaginazione, in cui episodi storici si sovrappongono e mescolano al sogno e alle allucinazioni di una mente frenetica come quella di Donizetti”. Personaggi della sua vita come il maestro Mayr, la moglie Virginia, i medici, i cantanti isterici, i librettisti ritardatari e gli impresari senza scrupoli, si confondono con i protagonisti delle sue opere.
Un’opera nuova e itinerante dunque, in cui anche la musica è sperimentazione. “Punto di partenza del lavoro” – racconta il compositore Pasquale Corrado – “è stato interrogarmi sul tipo di grammatica musicale che Donizetti avrebbe utilizzato oggi per descrivere le stesse situazioni drammaturgiche. Da una parte ho cercato di isolare delle caratteristiche stilistiche donizettiane, riadattandole ad un linguaggio lirico contemporaneo, dall’altra mi sono lasciato contagiare dalle suggestioni che alcuni episodi della sua vita e delle sue opere mi hanno comunicato, esprimendole nel mio linguaggio compositivo”.

Il pubblico viene coinvolto direttamente nelle azioni dello spettacolo, e lo vive in maniera esclusiva, scegliendo il percorso preferito attraverso le 15 sale allestite sui tre piani della Domus Magna, guidato da suoni, parole, immagini, a partire dall’atrio d’ingresso sino alla Sala Piatti ido e ha luogo la scena conclusiva.

Il cast di “Donizetti Alive” comprende i cantanti Francesca Pacileo, Alessandro Ravasio e Maurizio Leoni, quindi gli attori Tiziano Ferrari, Simone Baldassari e Barbara Esposito. Il Coro Donizetti è diretto da Fabio Tartari, gli strumentisti sono quelli del Cantiere Donizetti con il Deejay Matteo Sartori. Le installazioni alla Domus Magna sono di Igor Scalisi Palminteri e di Luigi Di Gangi; i video di Simona Stranci; il light designer è Luigi Biondi.

Donizetti Alive si replicherà ancora il 5 settembre e il 3 ottobre (ore 20 e 21:30).

Posto unico non numerato 5€; Bambini fino a 10 anni 1€ (Biglietti in vendita presso la Casa natale di Donizetti, il Teatro Sociale e la Domus Magna).

Per informazioni e dettagli sugli spettacoli: tel. 0354160681 oppure www.donizetti.org / info@donizetti.org

DONIZETTI ALIVE

Musica di PASQUALE CORRADO

Edizione SUVINI ZERBONI

Drammaturgia e regia di UGO GIACOMAZZI, LUIGI DI GANGI, JULIO GARCÍA CLAVIJO

Light designer LUIGI BIONDI

Installazioni IGOR SCALISI, PALMINTERI, LUIGI DI GANGI

Deejay MATTEO SARTORI

Realizzazione video SIMONA STRANCI

Assistente alla regia ANNA MARIA PERNICIARO

Voci liriche FRANCESCA PACILEO, ALESSANDRO RAVASIO, MAURIZIO LEONI

Attori TIZIANO FERRARI, SIMONE BALDASSARI, BARBARA ESPOSITO

Nuova commissione e nuova produzione Fondazione Donizetti e Fondazione MIA

STRUMENTISTI DEL CANTIERE DONIZETTI

Alessia De Filippo violino

Irina Balta viola

Flavio Bombardieri violoncello

Andrea Sala contrabbasso

Sonia Formenti flauto

Fabio Ghidotti clarinetto

Paolo Casiraghi clarinetto basso

Mattia Fiore sassofono

Daniele Roncelli tromba

Giovanni Capelli trombone

Enrico Pelliccioli percussioni

Giampietro Pisani percussioni

Matteo Castagnoli organo

Roberto Bacova beatboxer

CORO DONIZETTI

Maestro del coro

FABIO TARTARI

Claudia Ceruti, Eleonora Colombo, Eleonora Delzano, Ilaria Facoetti, Francesca Longa, Sonia Lubrini soprani

Giuseppina Carluccio, Daniela Giazzon, Wilma Lazzarini, Ilaria Magrini, Gigliola Secomandi mezzosoprani

Andrea Biscontin, Edoardo Cavalli, Roberto Medaina, Maurizio Minelli, Marco Tomasoni, Alessandro Viola tenori

Mario Binetti, Marco Durizzi, PierMarco Vinas baritoni

Cristian Invernizzi, Angelo Lodetti bassi

Macchinista CARLO MICHELETTI

Elettricista ALESSANDRO ANDREOLI

Attrezzista WALTER MAGNONI

Parrucchiere HAIR STYLE DI ADRIANA GIUDICI

Sarte ALESSIA BALDISSARI, CINZIA MASCHERONI

Materiale illuminotecnico LET’SGO SOUND FASOLMUSIC/DITTA SESTANTE

Materiale fonico LET’SGO SOUND FASOLMUSIC

Costumi SARTORIA BIANCHI