Spettacoli

Offerte

Abbonati e avrai gratis le pubblicazioni della Fondazione Donizetti.
Scopri tutti gli abbonamenti.

Bambini e ragazzi fino ai 10 anni compresi entrano a 1 euro!

Sei uno studente? Per te il 13 ottobre e il 25 novembre le Anteprime giovani di Don Pasquale e Anna Bolena a soli 10€.

Scopri i nuovi carnet Donizetti e carnert Concerti e gli sconti riservati a Junior&Family, Senior & Gruppi.

Acquista

Come arrivare

In aereo: Vola su orioaeroporto.it da oltre 100 destinazioni in tutta Italia

In treno: Da Milano coincidenze per Bergamo ogni ora

Muoviti a Bergamo con atb

Scopri tutto ciò che c'è da vedere su visitbergamo.net

22 e 23 agosto “A casa di Gaetano” Rassegna di musica da camera

22 e 23 agosto “A casa di Gaetano” Rassegna di musica da camera

Foto Monica Brigada, pianoforte

La rassegna “Donizetti Pride for Expo”, organizzata dalla Fondazione Donizetti per accompagnare con attività nuove il periodo di Expo Milano 2015, prosegue con “A casa di Gaetano”, una serie di concerti cameristici – con cadenza fissa il sabato e la domenica – in cui si esibiscono i migliori allievi del Conservatorio di Bergamo.

Sabato 22 agosto, alle ore 16, concerto affidato a un docente e due allievi del Conservatorio “Donizetti”, che formano un Trio di sassofoni: Guido Bombardieri, Mattia Sonzogni e Pietro Micheletti. In programma alcune trascrizioni da pagine celebri di Bach (Invenzione n. 6 BWV 777), Mozart (Divertimento n. 1 K439/b) e Donizetti (pagine dalle opere Lucrezia Borgia e Linda di Chamounix). Quindi alcuni brani dalla la colonna sonora di Danny Elfan per il film “The Nightmare before Christmas”.

Domenica 23 agosto, sempre alle ore 16, Monica Brigada e Andrea Rocchi eseguono alcune pagine per pianoforte solo e a quattro mani di Mozart (Sonata in re maggiore KV 381 per pianoforte a quattro mani) e Debussy (Petite Suite per pianoforte a quattro mani), Brahms (3 Intermezzi op. 117) e Liszt (Ballade n. 2 in si minore), costruendo un percorso cameristico tra classicismo e tardo romanticismo.

L’ingresso è libero sino a esaurimento dei posti disponibili.