Spettacoli

Offerte

Abbonati e avrai gratis le pubblicazioni della Fondazione Donizetti.
Scopri tutti gli abbonamenti.

Bambini e ragazzi fino ai 10 anni compresi entrano a 1 euro!

Sei uno studente? Per te il 13 ottobre e il 25 novembre le Anteprime giovani di Don Pasquale e Anna Bolena a soli 10€.

Scopri i nuovi carnet Donizetti e carnert Concerti e gli sconti riservati a Junior&Family, Senior & Gruppi.

Acquista

Come arrivare

In aereo: Vola su orioaeroporto.it da oltre 100 destinazioni in tutta Italia

In treno: Da Milano coincidenze per Bergamo ogni ora

Muoviti a Bergamo con atb

Scopri tutto ciò che c'è da vedere su visitbergamo.net

Dal 13 al 20 giugno a Bergamo è la “Donizetti Week”

Dal 13 al 20 giugno a Bergamo è la “Donizetti Week”

Coro-Donizetti-Week

La città riscopre l’orgoglio per il suo più celebre compositore con una festa musicale anticipata da una settimana di eventi

Musica, parole, immagini e colori di e per Donizetti animeranno per la prima volta sabato 20 giugno, dalle ore 20 a notte fonda, i palazzi, gli atri, le piazze e i monumenti di Bergamo Alta in occasione della “Donizetti Night”, evento culminante di una settimana ricca di appuntamenti dedicati alla conoscenza e alla diffusione delle opere e della vita del compositore bergamasco.
“Ci piace l’idea che un volta l’anno – dichiara il direttore artistico Francesco Micheli – la città di Bergamo scenda in strada per festeggiare la grandezza di Donizetti, per godere del genio e dell’eredità di un compositore che ha conquistato e conquista le masse di tutto il mondo e che adesso deve sedurre i bergamaschi”.

Dal 13 giugno sono in programma una serie di manifestazioni che condurranno in crescendo verso la Night:sabato 13 alle ore 17 al Teatro Donizetti, omaggio all’artista Christo nel giorno del suo 80° compleanno; dal 15 a17 giugno (ore ore 10-13; 15-18) sarà possibile visitare il Teatro Sociale; dal 18 al 21 giugno (ore 11-13; 14-19) la Casa natale di Donizetti in Borgo Canale; il 17 giugno, al Teatro Sociale alle ore 21, Francesco Micheli e il celebre soprano Carmela Remigio sono i protagonisti dello spettacolo “Donizetti Revolution”, inusuale presentazione fra racconto e musica della prossima stagione del Teatro Donizetti (ingresso gratuito su prenotazione). Quindi il 18 giugno e il 20 giugno alla Domus Bergamo, (struttura sita in piazza Dante) ultimi appuntamenti di “Donizetti, Shakespeare & Friends”, rassegna che ha messo insieme per la prima volta la Lirica e la Prosa del Teatro Donizetti, alternando musica e parole: giovedì 18 alle ore 18 conferenza di Francesco Micheli e Maria Grazia Panigada sui prossimi programmi delle stagioni del Teatro Donizetti esabato 20 alle ore 19:30 aperitivo musicale con brani del repertorio elisabettiano eseguiti dagli studenti della classe di chitarra del Conservatorio “Gaetano Donizetti” abbinati a letture dei Sonetti di Shakespeare affidati all’attore Tiziano Ferrari.

La “Donizetti Night” si realizza grazie al contributo di Regione Lombardia, Camera di Commercio, Fondazione della Comunità bergamasca e Comune di Bergamo con i fondi messi a disposizione tramite il bando della Presidenza della Regione Lombardia in occasione di Expo2015 e grazie al generoso apporto della Fondazione MIA per la realizzazione specifica di Donizetti Alive.
Inoltre la “Donizetti Night” è un percorso alla scoperta di Donizetti e di Bergamo, “degustazione” adatta a ogni palato che il marchio Conad, a partire dalla sua vocazione per “Sapori e dintorni”, sostiene come ulteriore valore di un territorio del quale intende diffondere l’unicità delle proposte gastronomiche. Donizetti è un emblema di Bergamo: ecco perché Conad scommette sui benefici della nuova proposta di Francesco Micheli, in termini turistici e culturali a vantaggio del sistema economico e civile cittadino.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, tranne Elisir d’amore Off e Donizetti Alive per i quali è previsto un biglietto di 5 euro.

biglietteria e informazioni
Per informazioni e dettagli sugli spettacoli a pagamento (Elisir d’amore Off, Donizetti Alive):
tel. 0354160681 oppure www.donizetti.org / info@donizetti.org