Categories: News

Arrivano a compimento i lavori di restauro del Teatro Donizetti di Bergamo

Sono durati quasi tre anni i lavori di restauro del Teatro Donizetti di Bergamo, iniziati il 5 febbraio 2018 e andati avanti con il solo e imprevedibile blocco causato alcuni mesi fa dalla pandemia e con minime variazioni al progetto originale, cosa assai rara per un lavoro di tali dimensioni, con un costo stimato di circa 18 milioni di euro, la cui copertura è stata garantita dagli enti pubblici – fra cui Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo,

Aggiornamento del 24 settembre: confermato il programma del Donizetti Opera dal 19 novembre al 6 dicembre 2020

La sesta edizione del festival Donizetti Opera 2020 – con la direzione artistica di Francesco Micheli e quella musicale di Riccardo Frizza – è confermata e avrà luogo nel periodo annunciato, dal 19 novembre al 6 dicembre, a Bergamo, “Città di Gaetano Donizetti”, presentando quasi del tutto il programma annunciato a febbraio, poche settimane prima dello scoppio della pandemia. Le restrizioni per l’emergenza Covid hanno imposto allo spettacolo dal vivo alcune riflessioni e modifiche,

Festival 2020: aggiornamenti nei cast della prossima edizione

La pandemia e il conseguente impegno per la sicurezza delle persone hanno modificato molte abitudini e una serie di attività, fra cui – com’è noto – la programmazione musicale e teatrale internazionale.

Il festival Donizetti Opera 2020, annunciato già lo scorso febbraio, si svolgerà a Bergamo dal 19 novembre al 6 dicembre: entro le prossime settimane saranno quindi resi noti il calendario definitivo e nuovi dettagli,

Lazzaretto On stage: “Nel cuore di Gaetano”, concerto spettacolo con Francesco Micheli e tre star del festival Donizetti Opera

Una serata dedicata alle più celebri melodie scritte dal compositore bergamasco Gaetano Donizetti, condotta da Francesco Micheli – direttore artistico del festival Donizetti Opera – con la partecipazione di importanti solisti che frequentano con assiduità il repertorio belcantistico e le partiture donizettiane. Un’occasione per scoprire arie e pezzi di insieme noti e meno noti grazie [...]

Donizetti Opera: nuova programmazione digitale

Il Donizetti Opera guarda avanti

Nasce una programmazione originale on line che affiancherà quella live del festival, confermato per il 2020 dal 19 novembre al 6 dicembre
 
Gli spettacoli previsti per la Donizetti Night confluiscono nella rassegna autunnale

Dopo la commovente esecuzione del Requiem di Donizetti al Cimitero di Bergamo lo scorso 28 giugno e la ripresa delle attività di spettacolo con la partecipazione della Fondazione Teatro Donizetti alla rassegna “Lazzaretto on stage” organizzata da Comune,

Il progetto “Gli Ambasciatori di Donizetti” vince il premio Cultura+Impresa 2019-2020

Cerimonia di premiazione in live streaming lunedì 20 luglio, ore 10:00
 
Il progetto Ambasciatori di Donizetti, ideato a sostegno del festival Donizetti Opera, è il vincitore del Premio Cultura+Impresa 2019/2010 nella categoria “Applicazione dell’Art Bonus”, ulteriore tappa positiva del cammino di consolidamento che il festival bergamasco sta compiendo da cinque anni a questa parte.
Il Premio, alla sua settima edizione, è dedicato ai migliori progetti di partnership in campo culturale sviluppati in Italia ed è diviso in varie categorie: promosso dall’omonimo Comitato non profit fondato da Federculture e The Round Table,

Francesco Micheli torna in scena a Bergamo con “Lucia OFF”, uno dei suoi spettacoli più amati

Bergamo, Lazzaretto on Stage, sabato 11 luglio, ore 21.30

La rivoluzione donizettiana è stata negli ultimi anni l’azione culturale bergamasca più visibile a livello internazionale; allo stesso tempo è stata molto significativa la riappropriazione da parte della città dell’identità del compositore stesso: Gaetano Donizetti è uscito sempre più spesso dal teatro per incontrare migliaia di persone grazie ad appuntamenti come la Donizetti Night, ai progetti dedicati alle scuole, agli spettacoli per gli anziani o nel carcere.

La Messa di Requiem di Gaetano Donizetti dinanzi al cimitero di Bergamo alla presenza del Presidente della Repubblica in diretta su Rai 1

Il Comune di Bergamo in collaborazione con la Fondazione Teatro Donizetti organizzano un’esecuzione della pagina sacra del compositore orobicoper commemorare le vittime della pandemia

Bergamo, Piazzale del Cimitero, domenica 28 giugno ore 20.30

Sarà trasmessa in diretta su RAI1 (e su Rai Play on line) l’esecuzione della Messa di Requiem di Gaetano Donizetti alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dei 243 sindaci della Provincia di Bergamo organizzata dal Comune di Bergamo in collaborazione con la Fondazione Donizetti Opera,

Giovedì 4 giugno “L’ange de Nisida” in onda su Rai 5 per “Prima della Prima”

Il dietro le quinte della produzione del festival Donizetti Opera nella storica trasmissione di Rai Cultura
Giovedì 4 giugno su Rai5 (canale 23) ore 21.15

Ancora luci accese su L’ange de Nisida, l’opera di Gaetano Donizetti che si credeva perduta e messa in scena in prima mondiale con la regia di Francesco Micheli nel Cantiere del Teatro Donizetti di Bergamo lo scorso novembre, sulla quale sarà incentrata la puntata speciale della trasmissione “Prima della Prima” di 

La Messa di Requiem di Gaetano Donizetti dinanzi al Cimitero di Bergamo come omaggio alle vittime della pandemia

Una iniziativa congiunta promossa dal Comune di Bergamo e dalla Fondazione Donizetti Opera: domenica 28 giugno, dinanzi al Cimitero monumentale di Bergamo, si commemoreranno le vittime della pandemia con l’esecuzione della Messa di Requiem di Gaetano Donizetti.
 
«Abbiamo molto ragionato – afferma il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori – nelle ultime settimane su come commemorare in modo collettivo tutte le vittime causate dall’epidemia da Covid-19 che, fra la città di Bergamo e la provincia,