Sillabario – Donizetti dalla A alla Z

DONIZETTI DALLA A ALLA Z

donizetti_sillabario

I ventuno piccoli film che compongono il sillabario “Donizetti dalla A alla Z” sono realizzati nell’ambito del progetto “Bergamo: terra di Donizetti”, vincitore nel 2016 di un avviso pubblico di Regione Lombardia.

In onda a cadenza regolare su Classica HD, ogni episodio è dedicato a una lettera dell’alfabeto e che racconta vita, carriera e passioni di Gaetano Donizetti. Dalla A come Accademia Carrara (dove il giovane Gaetano studiò pittura) alla B di Borgo Canale, la via in cui nacque, passando per la D di Dive e la I di Italia, “Donizetti dalla A alla Z” ci accompagnerà alla scoperta dei luoghi del Maestro. In ogni puntata, l’intervento di un diverso esperto: tra questi spicca il nome di Francesco Micheli, regista teatrale e direttore artistico del Festival.

GUARDA LE PUNTATE

O: OPERA

Sillabario
ospite di questa puntata: Jacopo Ghilardotti
Difficile specificare con un numero secco quante opere abbia scritto Donizetti. Anche perché lui ci tornava sopra, le smembrava, cambiava lingue e libretti, tagliava di qua e incollava di là. Almeno sessantacinque,...

P: PASCIÀ

Sillabario
ospite di questa puntata: Francesco Micheli
Giuseppe Donizetti, fratello maggiore di Gaetano, visse 28 anni alla corte Costantinopoli, per sovrintendere all’educazione musicale del sultano, delle bande, e di un’intera generazione di compositori turchi. Gaetano gli era...

Q: QUIZ

Sillabario
con Francesco Micheli
Quante domande irrisolte su Donizetti. Dov’era finita la sua testa? È vero che la prima parolaccia nella storia della lirica si trova in una sua opera? Chi era Anna Balena? C’entra qualcosa la torta di...

R: ROMANTICISMO

Sillabario
ospite di questa puntata: Francesco Micheli
“Poco amore vi è. Io voglio affetti e non battaglie in scena. Io voglio amore, ché senza questo i soggetti sono freddi, e amor violento”. Parole di Gaetano...

S: SALOTTO

Sillabario
ospite di questa puntata: Paolo Fabbri
Esiste un ampio repertorio di musica da camera di Donizetti. D’altra parte, il salotto è il luogo cardine della vita sociale nell’Ottocento: nel salotto si faceva musica, per il salotto si componeva. Donizetti ci cantava,...

T: TENORI

Sillabario
ospite di questa puntata: Juan Diego Florez
“Ah, mes amis, quel jour de fête!” C’è un’aria della Fille du régiment di Donizetti che è un banco di prova per la tenuta atletica dei tenori: non a caso, ne era un maestro Luciano Pavarotti. E quando chiedono il bis, i do...

U: UK

Sillabario
ospite di questa puntata: Francesco Micheli
Ben nove opere del catalogo di Donizetti sono ambientate in Inghilterra. Tre di queste hanno la regina Elisabetta I protagonista. Due derivano da lavori di Lord Byron. Una, la Lucia di Lammermoor, da un romanzo storico di Walter...

V: VENEZIA

Sillabario
ospite di questa puntata: Paolo Cascio
Come attestano i leoni di San Marco rimasti sulle mura, Bergamo era l’ultima propaggine occidentale della Repubblica Veneta. Proprio a Venezia Donizetti debuttò, nel 1818, a 21 anni, con l’Enrico di...

Z: ZERO-CINQUANTUNO

Sillabario
ospite di questa puntata: Jacopo Ghilardotti
La vita di Donizetti è costellata di disgrazie: tre figlie morte in fasce, una moglie uccisa dal colera. Dopo una sosta in manicomio e tre anni di grave malattia, nel 1848 torna e muore a Bergamo,  ospite nell’attuale Palazzo...