Ambasciatori di Donizetti

Insieme per creare una cultura diffusa di Donizetti

Donizetti è l’identità di Bergamo.

Diventare Ambasciatori di Donizetti significa diventare ambasciatori dell’identità di Bergamo e del valore dell’opera lirica, linguaggio universale del Made in Italy.

Servono 100 testimonial convinti e riconoscibili che abbraccino questo progetto. Sostenerlo nel corso degli anni è probabilmente il miglior investimento in social responsibility per la città e in comunicazione internazionale per Bergamo e le sue imprese.

Donizetti è l’identità di Bergamo.

 

Diventare Ambasciatori di Donizetti significa diventare ambasciatori dell’identità di Bergamo e del valore dell’opera lirica, linguaggio universale del Made in Italy.

Servono 100 testimonial convinti e riconoscibili che abbraccino questo progetto. Sostenerlo nel corso degli anni è probabilmente il miglior investimento in social responsibility per la città e in comunicazione internazionale per Bergamo e le sue imprese.

Il progetto

La Fondazione Teatro Donizetti prosegue nel 2022 la sua ampia proposta di opere, spettacoli, concerti e attività didattiche intorno alla figura di Gaetano Donizetti, il più importante compositore bergamasco celebre in tutto il mondo, creando iniziative uniche nei teatri della sua città natale.

Alle stagioni di lirica, di prosa, di operetta e ai molteplici altri percorsi si affiancano due nuclei caratteristici dedicati al compositore orobico: la Donizetti Revolution e il Donizetti Opera festival, con la direzione artistica di Francesco Micheli, che quest’anno saranno ancora più ricchi di iniziative e ospiti di livello internazionale.

Perché aderire

Donizetti incarna lo spirito di abnegazione al lavoro tipico dei bergamaschi. Nella sua vita ha composto oltre 70 opere ed è uno degli autori più rappresentati al mondo con oltre 1.500 recite ogni anno. E ogni anno, nel mondo, quasi 2 milioni di persone si spostano per assistere alle opere di Donizetti. È questa un’eccezionale opportunità per poterle accogliere nella sua città natale.

Niente comunica il made in Italy come l’opera lirica, linguaggio universalmente riconosciuto.

Sostenere il Teatro Donizetti in questa fase di radicale innovazione significa sostenere tutta la comunità bergamasca nella quale coesistono grandi aziende internazionalizzate e una grande potenzialità turistica non ancora emersa.

Le aziende e i privati che aderiscono a questo progetto diventeranno testimonial del Teatro e di Donizetti in tutto il mondo. Saranno invitate a partecipare a momenti ed eventi dedicati agli ambasciatori, come occasioni di internazionalizzazione e approccio per la propria CSR  – corporate social responsibility – verso la comunità e il territorio.

Grazie al comitato degli ambasciatori,
vogliamo poter dire: «Bergamo è Donizetti!»

Come aderire

Per aderire al Comitato Ambasciatori di Donizetti è sufficiente effettuare una semplice donazione alla Fondazione Teatro Donizetti.

Così facendo si potrà accedere anche ai benefici fiscali garanti da Art Bonus.

La misura di Art Bonus è una grande opportunità per valorizzare il Patrimonio storico-artistico italiano, infatti la tua donazione potrà godere di un credito di imposta del 65%, da ripartire in 3 quote annuali di pari importo, anche in compensazione tramite F24.

ART BONUS PERMETTE DI RICEVERE UN CREDITO D’IMPOSTA PARI AL 65% DEL VALORE DELLA DONAZIONE.

Ad esempio, con una donazione di 10.000 euro, potrai detrarre 6.500 euro dalle tasse.

Ma non solo. La tua donazione ti darà la possibilità di accedere ad un sistema di ringraziamento e coinvolgimento appositamente studiato per gli Ambasciatori di Donizetti, tra cui:

– Invito a serate speciali e momenti dedicati agli Ambasciatori di Donizetti

– Prelazione e riduzione per l’acquisto di ulteriori biglietti

– Inserimento del nome degli Ambasciatori nel colophon

– Opportunità di invitare il Direttore Artistico Francesco Micheli per esclusivi incontri aziendali dedicati alla presentazione delle opere, anche ne formato di «guida all’ascolto».

Scopri di più

PER EFFETTUARE L'EROGAZIONE LIBERALE:

Beneficiario: Fondazione Teatro Donizetti

IBAN: IT60G0306911166100000018596

Causale: Art Bonus – Fondazione Teatro Donizetti – STAGIONE LIRICA E FESTIVAL DONIZETTI OPERA 2022 – Codice fiscale o P. Iva del mecenate

Hanno già aderito:

• Allegrini S.p.A. • Alfaparf Group S.p.A. • ANCE Associazione Nazionale Costruttori Edili Bergamo • Assolari Luigi & C. S.p.A. • Automha S.p.A. • Beltrami Linen S.r.l. • Calfin S.p.A. • Caseificio Defendi Luigi S.r.l. • Cividini Ing. e Co. S.r.l. • Dalmine S.p.A. • Diachem S.p.A. • FraMar S.p.A • ICRO Didonè S.p.A. • Immobiliare della Fiera S.p.A. • Intertrasport S.p.A. • Iterchimica S.p.A. • Lovato Electric S.p.A. • LVF Valve Solutions S.p.A. • Montello S.p.A. • Neodecortech S.p.A. • OMB Valves S.p.A. • F.lli Pellegrini S.p.A. • Persico S.p.A. • Qintesi S.p.A. • Sabo S.p.A. • Sistel S.r.l. • Stucchi S.p.A. • Vanoncini S.p.A •

Hai delle domande? Vuoi approfondire le opportunità dedicate agli Ambasciatori di Donizetti?